Press Release

Il Dedicated Cloud ha ottenuto le attestazioni SOC 1 (SSAE 16 e ISAE 3402) e SOC 2 tipo II

corporate
La sicurezza è di primaria importanza per OVH, che dal 2010 offre le soluzioni aziendali Cloud. Nel 2014, l'azienda ha ottenuto le attestazioni SOC 1 e 2 tipo I per l'introduzione di procedure e controlli che garantiscono la sicurezza del servizio dedicato Cloud High Availability. Sulle stesse procedure e sugli stessi controlli si basano SOC 1 e SOC 2 tipo II.

La verifica, condotta per sei mesi dalla società indipendente KPMG, ha interessato il Dedicated Cloud in 4 datacenter del gruppo: 3 in Francia e 1 in Canada. Tra l'altro, gli auditor hanno anche valutato e approvato l'efficacia dei controlli svolti direttamente dal gruppo su:

• politiche di sicurezza
• processi di valutazione dei rischi e gestione degli incidenti
• accessi fisici e logici
• disponibilità del servizio
• riservatezza e integrità dei dati.

"Queste attestazioni garantiscono ai nostri clienti che OVH segue rigorosamente misure e controlli interni per la sicurezza del nostro sistema informativo" , spiega il responsabile qualità del gruppo OVH, Thibaud Saudrais.