Press Release

OVH nomina Laurent Allard nuovo CEO Octave Klaba sarà CTO e Presidente del Consiglio di Amministrazione

corporate
L'arrivo di Laurent Allard continua la strategia avviata da OVH per diventare protagonista incontrastato a livello mondiale del "digital as a service".
Ingenti investimenti nello sviluppo dei propri datacenter e delle infrastrutture di rete, apertura di filiali in America e nuove assunzioni in Europa, sono questi gli elementi che hanno permesso alla società di affermarsi sul mercato.

Oggi, dopo 15 anni, con oltre 1.000 dipendenti e una crescita annuale del 30%, l'obiettivo di OVH è affrontare le nuove sfide che la rivoluzione digitale impone alle aziende. Gli standard as a model associati ai nuovi modelli di business hanno messo in discussione l'intero sistema economico, creando nuove opportunità e facendo emergere nuovi player.
OVH vuole rafforzare e sfruttare tutti i propri strumenti e servizi digitali per rispondere alle necessità agli attori economici del settore, sostenendo allo stesso tempo le startup e le idee nuove. Raggiungere questo obiettivo richiede maggiore innovazione e investimenti in R&D, insieme alla crescita dei team e all'adattamento delle loro competenze.

"Diventare leader del digital as a service significa essere dei pionieri, essere il punto di riferimento in materia di innovazione, essere la guida a lungo termine di altre aziende" spiega Laurent Allard. "OVH rappresenta un'avventura fantastica. Sono orgoglioso di essere stato scelto per portare la società ancora più lontano" aggiunge. "Dobbiamo crescere e trasformare il nostro modus operandi per affrontare le nuove sfide. Gran parte del mio lavoro sarà volto a catalizzare energie ed esperienze al fine di sviluppare una vision condivisa".

"Laurent è un vero leader con comprovate competenze manageriali, è lungimirante e ha la capacità di portare armonia nel team. È la persona giusta per scrivere il prossimo capitolo della storia OVH" aggiunge Octave Klaba, fondatore di OVH.